Facebook

Che ci vuoi fare, è praticamente inevitabile. O forse non sono abbastanza snob da resistere. Fatto sta: ho una pagina Facebook.

Tranquillo, so che sei affezionato a questo blog, il Fico d’India è tenace, non molla. Ma una vetrinetta in mezzo alla pubblica via fa sempre comodo.

P.S. Ti sarai già accorto che ho aggiunto anche i pulsanti di condivisione degli articoli. Scegli una, due o tutte le piattaforme: in questo caso il troppo non stroppia.

Lascia una recensione

Dimmi cosa ne pensi

avatar
  Subscribe  
Notificami