Un passo indietro, due avanti

Insomma, è passato un po’ di tempo, ma a volte va bene così. Capita che ti proietti un po’ troppo in avanti, e invece dovresti fare un passo indietro. In breve, Cicale da parte, Bas3 in standby: si ricomincia a sferruzzare su Epopea di un ateo pop. Perché accettare che una storia non funziona è il primo passo per farne una grande storia.

Non preoccuparti, tornerò anche a citare chi se la cava meglio con gli aforismi.

Aggiornamento

Sarebbe davvero fantastico avere qualcuno che la notte scrive quello che hai pensato di giorno. A volte lo schema è così preciso, le scene talmente vivide, che pensi “devo solo scriverlo”… Ecco.

Lascia una recensione

avatar

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami