Showdown

Perché se dopo tre giorni l’ospite puzza, dopo tre anni il sito è fetido. Era il 2017 quando inauguravo tutto contento il mio sito internet, in preparazione dell’uscita del mio primo libro. Peccato che poi l’editore si sia tirato indietro e io sia rimasto con le spese di gestione. Cioè, il mio ego è rimasto con le fatture da pagare.

Così ieri viene e mi fa : “Ti voglio fare un regalo per il tuo terzo compleanno!” Figo, faccio io. “Sì, ti regalo un libro!” Uaho! faccio io. Finalmente esce! “No” fa lui “È la raccolta degli articoli del tuo sito, non rinnovo l’abbonamento. Stampando tutto almeno ti resta qualcosa”. Non figo. Non uaho.

Ad ogni modo, a vedere l’anteprima non pare male. In fondo è sempre stato più un (costoso) diario di viaggio. In forma cartacea potrò consultarlo ogni volta che mi servirà.

Forse è stata colpa della mia vanità, di quel dovermi sentire sempre “un originale”, un alter-ego, invece di accettare che sono uno pseudo-nimo. Che poi, anche essere degli pseudo può essere figo-uaho.

(ovviamente, col cacchio che smetto di avere un blog. Continuo gratis su danielepitre.wordpress.com)

Lascia una recensione

avatar

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami