Padre Alberto

Aneddoto: durante il processo che lo vedeva imputato per oltraggio alla morale, Flaubert affermò “Bovary c’est moi!”. Un altro aneddoto. “Pronto, padre Alberto?” La prima volta che il mio avatar ha sentito la voce di questa signora è stato circa dieci anni fa. Non aveva un particolare accento, se non l’intonazione di chi è abituato Leggi di piùPadre Alberto[…]

Ognissanti

Happy Days (Stagione 5, episodio 6),  è la sera di Halloween. Sono tutti in maschera, dalla bocca di Richie esce “Andiamo alla festa di Ognissanti!”. Era il 1979. Non conoscevamo ancora il dolcetto-scherzetto. I doppiatori coprivano con le nostre tradizioni le loro feste pagane. Oggi non ci ricordiamo perché il primo di novembre è segnato Leggi di piùOgnissanti[…]

Lume

Un gesuita palermitano a una veggente locale: “Glielo chiedi alla Madonna, come vuole essere dipinta?”. La veggente risponde “Ncacerto”. Ma la prima versione non riceve la benedizione di Maria, che ordina di ricominciare daccapo, stavolta con la supervisione passo passo. La seconda è quella buona: “Benedico questo quadro, mi invocherete come Madre del Lume”. Chi Leggi di piùLume[…]

Fari e lampioni

Mentre lavoravo nelle budella della storia di Bab al Sifà, mi sono chiesto se parlare di santi litigiosi, contrasti tra fedeli e beati, ripicche tra patrone, fosse qualcosa che valesse la pena scrivere. Avevo un piccolo tarlo che parlava di materiale infantile, ma non riusciva a farsi strada: la storia mi piaceva, funzionava e parlava Leggi di piùFari e lampioni[…]