Epopea di un ateo pop

alter-ego in cerca di un senso

Il debuttante

Insomma, il 12 febbraio 2019 sarà ricordata come la data del mio debutto in società. Per la prima volta, il mio nome è stato associato in pubblico a un’opera di narrativa. Annotiamocelo nel calendario. Ok, non è la presentazione del mio primo libro, ma almeno la gente in giro comincerà a mormorare “ma cu min**ia Leggi di piùIl debuttante[…]

Quindi, epopea di un ateo pop

Già, il nome del blog è cambiato. Studiare fa male, si sa. Adesso si tratta di dare qualche esame e mentre le nozioni si accoppiano tra di loro e confondo le diverse materie, viene fuori che alla fine è tutta una questione di senso. A cominciare dalla narrazione. L’uomo racconta storie – tipo la religione, Leggi di piùQuindi, epopea di un ateo pop[…]

Socializzati alla meritocrazia

Ci lamentiamo che in Italia chi merita non va al potere, che a governarci abbiamo gente incapace che attira solo discredito sul nostro paese. E tante altre lamentele, ma sarò breve: la colpa non è nostra. È che ci socializzano così. Nell’Occidente cattolico viene narrata alle masse la storia di un bambino che a soli Leggi di piùSocializzati alla meritocrazia[…]

La fine è nota

Più precisamente, avevo l’impressione che, pur dedicandosi alla letteratura di consumo, quel giovane scrittore (…) avesse fatto i suoi latinucci sugli altri maggiori… Leonardo Sciascia, Nota a “La fine è nota” di G. H. Hall. Mi calza a pennello, non c’è che dire. Mi preoccupa solo una cosa. G. Holiday Hall era scomparso dal mondo Leggi di piùLa fine è nota[…]

Sulla strada giusta se

Sei sulla strada giusta se: studiando sociologia torni a imbatterti nella poetica dei tuoi romanzi. Già, non so come, ma un alter-ego si è iscritto all’università, Comunicazione. Uno dei due dovrà pur darsi da fare per non far appassire il cervello, e siccome quell’altro dorme, ci ho dovuto pensare io. Per fortuna ha capito che Leggi di piùSulla strada giusta se[…]

Natale in casa Trovato

Con l’Avvento mi avvento nel taglia e cuci e rattoppa di Bab al Sifà, Epopea di un ateo pop o come diavolo si chiamerà. D’altronde, per quanto sembri cambiare l’obiettivo, la sfida e il tema del romanzo, sembra che fosse stato sempre pronto a esistere nella sua nuova forma. Forse, mentre l’ego dormiva e l’alter-ego Leggi di piùNatale in casa Trovato[…]

Un passo indietro, due avanti

Insomma, è passato un po’ di tempo, ma a volte va bene così. Capita che ti proietti un po’ troppo in avanti, e invece dovresti fare un passo indietro. In breve, Cicale da parte, Bas3 in standby: si ricomincia a sferruzzare su Epopea di un ateo pop. Perché accettare che una storia non funziona è Leggi di piùUn passo indietro, due avanti[…]

Maestri

Internet è un posto fantastico, in qualunque cosa tu voglia formarti, puoi accedere a miliardi di informazioni e competenze, anche solo in merito ai libri che puoi trovare sul tema che ti interessa. Per esempio, vuoi fare lo scrittore? Un argomento tra i più gettonati: troverai consigli, istruzioni, percorsi, oracoli a manetta! Che fortuna, no? Leggi di piùMaestri[…]

Poetica di un’estetica patetica

Wikipedia è fonte per citazionisti pigri e giornalisti frettolosi. Mentre scegli in quale urna inserire il mio nome, ti propongo questa definizione di “poetica“: Insieme strutturato degli intenti espressivo-contenutistici che un artista (quale che sia il suo settore di attività) esplica nelle sue opere Se hai cliccato sulla parola, hai visto la pagina di Wikipedia in cui Leggi di piùPoetica di un’estetica patetica[…]