Libro dispettoso

Stavo leggendo un libro che non era lui; forse per questo quell’altro si è affacciato a farmi un dispetto. Mi ero alzato per bere, l’avevo fatto e me ne stavo tornando al divano per continuare la mia beata lettura, quando quello lì mi ha distratto. Era più in fuori degli altri suoi fratelli sullo scaffale, Leggi di piùLibro dispettoso[…]

La capanna del Papalagi

 Dove sono le capanne del Papalagi, in quei luoghi che chiamano città, la terra è deserta proprio come una mano tesa, e anche per questo il Papalagi è impazzito e si è messo a fare il Grande Spirito: per dimenticare quel che non ha. Afferra e raccoglie cose, come il folle raccoglie foglie appassite, e Leggi di piùLa capanna del Papalagi[…]

Il dio del Papalagi

Il Papalagi ha avuto la luce prima di noi: l’aveva già quando i più vecchi di noi non erano ancora nati. Ma tiene la luce nella mano solo per illuminare gli altri: lui stesso e il suo corpo sono nell’oscurità e il suo cuore è lontano da Dio, nonostante con le labbra lo chiami (…) ci Leggi di piùIl dio del Papalagi[…]