Filter Bubble

Non è un videogioco con un draghetto che spara bolle, ma l’effetto del marketing on line, che propone pubblicità e siti conformi ai nostri gusti e a ciò che abbiamo visitato, impedendoci di confrontarci con realtà diverse. Avevo percepito il problema in questo post. Ma se volete un’analisi seria, dovete leggere questo articolo di Andrea Leggi di piùFilter Bubble[…]

Facebook

Che ci vuoi fare, è praticamente inevitabile. O forse non sono abbastanza snob da resistere. Fatto sta: ho una pagina Facebook. Tranquillo, so che sei affezionato a questo blog, il Fico d’India è tenace, non molla. Ma una vetrinetta in mezzo alla pubblica via fa sempre comodo. P.S. Ti sarai già accorto che ho aggiunto Leggi di piùFacebook[…]