Eteronimi

  L’origine dei miei eteronimi è il tratto profondo di isteria che esiste in me. […] L’origine mentale dei miei eteronimi sta nella mia tendenza organica e costante alla spersonalizzazione e alla simulazione. Questi fenomeni, fortunatamente, per me e per gli altri, in me si sono mentalizzati; voglio dire che non si manifestano nella mia vita Leggi di piùEteronimi[…]

Tenera è la citazione

“Non ho ancora finito il mio romanzo. È questo che mi rende così triste. Vi sono antipatico – disse a Rosemary, – ma non so che farci. Sono essenzialmente un letterato”. (McKisco) “La gente crede quasi sempre che tutti provino per essa sensazioni molto più violente di quelle che provano in realtà: crede che l’opinione Leggi di piùTenera è la citazione[…]